“Churros”

Churros

I “churros”, anche se sono una tradizione ereditata dagli spagnoli, in Messico oggi rappresentano un dolce fortemente legato alle abitudini gastronomiche. Nella mia città, a Colima in Messico, si usa molto mangiare i “churros” caldi appena fatti alla uscita della messa in Chiesa, o nel centro città e nelle piazze, si cospargono con dello zucchero e cannella e anche si mangiano ripieni con cioccolata, dolce di latte, marmellate…


A Città del Messico e Guadalajara, le “churrerias” sono molto famose, sono locali che si specializzano nella elaborazione di “churros” di gusti vari e si accompagnano molto volentieri con della cioccolata calda.
Esistono tante ricette, a casa io li ho preparati così
PORZIONE:
6 persone
INGREDIENTI:
125 gr. di farina tipo 00
3 a 4 uova
150 ml. di acqua
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
75 gr. di burro
Zucchero e cannella a piacere per cospargere
500 a 750 ml. di olio per friggere
Opzionale: Si può aggiungere vaniglia o cannella nell’impasto.

IMG_3736
PROCEDIMENTO:
In una casseruola mettere l’acqua con il burro a pezzetti, lo zucchero e il sale. Portare ad ebollizione.

IMG_3738
Abbassare la fiamma ed aggiungere in una sola volta la farina.

IMG_3739
Aumentare la fiamma e mescolare energicamente con un mestolo di legno, cucinare fino a che sul fondo della casseruola si formi una pattina e la palla risulti liscia e compatta.

IMG_3740 IMG_3741
Lasciare raffreddare cambiando recipiente e mescolando ogni tanto.

IMG_3743

Quando il composto è tiepido, aggiungere le uova (temperatura ambiente) una alla volta, mescolando bene finchè si incorpori totalmente. Aggiungere un’altro uovo finchè si sia bene incorporato il precedente. Aggiungere 3 uova, se necessario aggiungere un’altro uovo. Il composto deve essere lucido ed avere una consistenza collosa ma non liquida.

IMG_3745 IMG_3747 IMG_3748
Riempire con l’impasto una tasca da pasticciere col beccuccio a forma di stella.

IMG_3750 IMG_3752
Scaldare l’olio in una padella e quando sarà ben caldo, versate il composto della tasca formando dei cerchi.

IMG_3753
Friggere per ambi i lati, fino ad ottenere un colore dorato. Scolare su carta assorbente. Ripetere l’operazione fino all’esaurimento della pasta.

IMG_3760 IMG_3757
In una terrina o piatto capiente mettere dello zucchero insiema alla cannella, passare i “churros” in questo composto.

IMG_3761
Adesso i “churros” sono pronti per mangiarli accompagnandoli magari con della cioccolata calda.
Spero la ricetta ti sia piaciutta. Se la prepari sarei felice che mi racconti la tua esperienza e se vuoi regalarmi un “Mi piace” nel mio sito facebook , mi fa piacere.
https://www.facebook.com/megustamipiace
¡Grazie!

Churros

Annunci

Messo il tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: