Millefoglie al mango

Millefoglie con mango

Questa ricetta l’ho creata pensando a un dolce speciale che si possa condividere con qualcuno di speciale, come sarebbe la nostra altra metà, in una data speciale, come lo è il giorno di San Valentino.
Millefoglie è un classico italiano, io ho voluto sposarlo con un frutto che ama il sole ed è di un colore gioioso e allegro, un gusto dolce ed eccezzionale, il mango. Lo si trova sempre di più in italia, sia nei supermercati , che dal fruttivendolo e nei negozi etnici.


In questa ricetta il gusto del mango lo troviamo sia nella crema pasticciera che come frutta nella farcitura.

PORZIONE: 2 PERSONE
INGREDIENTI
PER LA PASTA SFOGLIA
100 gr. di farina tipo 00 (può usarsi ½ farina americana e ½ tipo 00)
100 gr. scarsi di burro o margarina
40 – 50 ml. di acqua fredda
1 presa di zucchero (1 gr.circa)
2 prese di sale ( 2 gr. circa)
2 cucchiai di zucchero di canna grezzo per spolverare (30 gr. circa)
PER LA CREMA PASTICCIERA AL MANGO
25 ml. di latte
1 gr. di gelatina in fogli (circa ½ foglio di PANEANGELI)
1 tuorlo (15-20 gr. circa)
1 mango (225 gr. di polpa circa di cui 100 gr. per la crema e 125 gr. per la farcitura come frutta)
10 gr. di amido di mais MAIZENA
25 gr. di zucchero
60 gr. di mascarpone
PER LA FARCITURA DI MANGO IN FRUTTA
125 gr. di polpa di mango tagliata a cubeti
Succo di ½ limone o lime
1 cucchiao colmo di zucchero grezzo (15 a 20 gr. circa)

IMG_3788
PROCEDIMENTO
PER LA PASTA SFOGLIA

– Dividere la farina in due porzioni, una di 75 gr. e l’altra di 25 gr.
– Disporre i 75 gr. a fontana su un piano di lavoro, preferibilmente di marmo, perchè la pasta non deve accumulare calore, quindi deve essere lavorata anche in maniera veloce.
– Al centro della fontana aggiungere il sale, lo zucchero, e l’acqua un po’ alla volta. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto consistente, avvolgerlo in pellicola per alimenti e metterlo in frigo per 20- 30 minuti.

IMG_3780 IMG_3781 IMG_3782
– Preparare il secondo panetto con 25 gr. di farina e il burro. Lavorare finchè il burro avrà assorbito la farina, non prolungare la lavorazione per evitare di scaldare il burro. Formare con questo panetto un rettangolo, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per 20-30 minuti.

IMG_3783 IMG_3784 IMG_3787
– Una volta trascorso il tempo di riposo, prendere i due panetti e stendere quello fatto con solo la farina, ricavando un rettangolo di circa 15 x 30 cm. Mettere nel centro il panetto di burro e ripiegare sopra a modo di portafoglio i due lembi del rettangolo, quindi stirare con il mattarello nel verso delle parti aperte. Ottenere nuovamente un foglio di 15 x 30 cm. (Se il burro si è scaldato potrebbe essere necessario rimettere in frigo l’impasto per circa ½ ora per fare rassodare, altrimenti continuare con i giri)

IMG_3838 IMG_3839 IMG_3840 IMG_3841 IMG_3842 IMG_3843
– Ripiegare nuovamente in quattro fogli l’impasto, portando i due lembi corti del rettangolo a incontrarsi a metà, quindi stirare nuovamente nel verso dei lati aperti portando al rettangolo di 15 X 30. (Se necessario fare riposare per 30 minuti)

IMG_3845 IMG_3846 IMG_3848
– Fare ancora un ripiego in tre fogli portando i due lembi corti a sovrapponersi a modo di portafoglio come nella prima ripiegatura. Stirare e portare ancora al rettangolo di 15 X 30 cm.

IMG_3850 IMG_3854
– Tagliare in 2 questo foglio, sistemare su una teglia foderata con della carta da forno, cospargere con dello zucchero grezzo di canna e mettere al forno già caldo a 180 – 200 gradi per 10 a 15 minuti circa.Se al formare l’ultimo triangolo avanzano delle strisce di pasta sfoglia, formare dei fiorellini che possono essere utili per decorare il piatto dove si serve la torta.
– A questo punto le sfoglie sono pronte.

IMG_3856 IMG_3857 IMG_3859 IMG_3860 IMG_3864
PER LA CREMA PASTICCIERA AL MANGO
– Mettere la gelatina in acqua fredda per ammorbidirla
– Lavare e sbucciare il mango, ricavare la polpa. Da questa polpa frullare circa 100 gr. con il mixer, la restante metterla da parte per la farcitura.
– Trasferire la polpa frullata in un pentolino, aggiungere del latte e scaldare, mescolando con una frusta a mano, per formare una emulsione.

IMG_3790 IMG_3795 IMG_3797
– In una ciotola sbattere con la frusta a mano il tuorlo con lo zucchero, aggiungere l’amido di mais e la metà dell’emulsione di polpa e amalgamare.

IMG_3798 IMG_3799 IMG_3800 IMG_3802 IMG_3803

– Versare questa crema nella pentola contenente la restante emulsione di mango e fare addensare il tutto a fuoco medio mescolando con la frusta a mano. Spegnere il fuoco e incorporare la gelatina ben strizzata, mescolare per amalgamare bene il tutto.
– Trasferire la crema in una ciotola e aggiungere il mascarpone incorporando sempre con la frusta a mano, fare raffreddare, si può anche conservare in frigo fino al suo utilizzo.

IMG_3804 IMG_3805 IMG_3807 IMG_3808 IMG_3810
PER LA FARCITURA DI MANGO IN FRUTTA
– Tagliare a cubetti la polpa di mango restante (circa 125 gr.)
– Mettere in una ciotolina e aggiungere il succo di ½ limone o lime, e lo zucchero, mescolare bene , coprire con della pellicola e fare riposare in frigo per almeno 30 minuti prima del suo utilizzo.

IMG_3851IMG_3852
LA COMPOSIZIONE DEL LA TORTA

In un piatto sistemare una prima sfoglia, mettere sopra uno strato di crema pasticcera, poi la frutta a cubetti e poi ancora una spalmata di crema pasticciera per farsì che la seconda sfoglia si attacchi, mettere ancora della crema e frutta.
Se hai fatto qualche fiorellino con della sfoglia avanzata decora il piatto mettendoci sotto e sopra della crema pasticciera e frutta.
Spero che la ricetta ti sia piaciuta, attendo dei tuoi commenti e suggerimenti e se vorrai regalarmi un “mi piace” sulla mia pagina facebook mi farà molto piacere.

https://www.facebook.com/megustamipiace
Grazie

Annunci

Messo il tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: