Enchiladas

Enchiladas

Le “enchiladas” sono un piatto tipico messicano che fa parte dei cosi detti  “antojitos” , vanno serviti come piatto unico, sono molto coloriti  e solitamente si preparanoa casa in occasioni speciali, di festa o di domenica quando si riunisce la famiglia. Gli “antojitos” fanno parte anche del menù che si trova in un tipo di ristorazione chiamata  “cenadurías”, che sono locali aperti di solito alla sera.

Ci sono diverse ricette di “enchiladas”, questa è quella della mia Mamma.

ENCHILADAS

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

12 “tortillas” grandi (Dove trovarle)

Olio di semi q.b.

PER IL RIPIENO

  • ½ KG. di carne macinata di manzo
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro
  • 1 carota
  • 1 patata
  • spezie a piacere (a es. cumino)
  • sale q.b.
  • olio q.b.

PER IL “MOLE”

  • 2 peperoncini “huajillo” o “guajillo” (Dove trovarli)
  • 1 peperoncino “pasilla”
  • 30 gr. di cioccolato tipo modica
  • zucchero di canna q.b.
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2/3 cucchiaini di maizena (amido di mais)
  • spezie a piacere (aglio, origano, chiodo di garofano)
  • sale q.b.

 

PER GUARNIRE

  • lattuga
  • ravanelli
  • pomodoro
  • formaggio fresco o mezzo stagionato

PREPARAZIONE

PER IL RIPIENO

Iniziare con la preparazione del ripieno facendo cucinare la carne in acqua con la aggiunta di qualche spezia a piacere (a esempio il cumino).

Fare un soffritto di cipolla e pomodoro, e aggiungere la carota e la patata tagliata a piccoli cubetti. Quando si saranno rosolate aggiungere la carne e fare ancora rosolare un po’. Aggiungere il brodo, aggiustare di sale e pepe e lasciare cucinare per un po’.

PER IL MOLE

Per la preparazione del mole, sbollentare i peperoncini in acqua calda fino a che si saranno ammorbiditi, in seguito  aprirli e togliere i semini. Passare i peperoncini con il mixer con la stessa acqua dove si sono cucinate e con il cioccolato,le spezie,  lo zucchero e il sale.

In una padella scaldare l’olio e fare rosolare la maizena, dopodichè aggiungere il composto di peperoncini mescolando per evitare che si formino grumi, cucinare fino a quando si sarà addensato. Aggiustare di sale e zucchero.

PER COMPORRE LE “ENCHILADAS”

Per la preparazione finale si comincia scaldando l’olio di semi, nel qualle si passeranno velocemente le “tortillas” una a una per scaldarle  velocemente  e ammorbidirle  ma senza farle friggere. Appena passate nell’ olio si passano per il “mole” (devono bagnarsi bene), poi sopra un piatto si appoggia la tortilla già bagnata, si mette dentro il ripieno e si arrotola. Ripetere l’operazione per tutte le “tortillas”

Infine, mettere  tutto in un piatto e decorare con della lattuga tagliata a strisce, i ravanelli a rondelli,  il pomodoro e il formaggio.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta, attendo dei tuoi commenti e suggerimenti e se  vorrai regalarmi un “mi piace” sulla mia pagina facebook mi farà molto piacere.

https://www.facebook.com/megustamipiace

Grazie

Maria Martinez

Annunci

One thought on “Enchiladas

  1. cucinavitali 7 luglio 2016 alle 17:41 Reply

    Brava Maria, belle ricette messicane, te ne copierò alcune!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: