“Rosca de reyes”

ROSCA DE REYES (CIAMBELLA DEI RE MAGI)

img_01

 

In Messico, la “Rosca de Reyes” è una tradizione associata alla presentazione e adorazione dei Re Magi verso il bambin Gesù a Betlemme.

La “Rosca de Reyes” è un pane con forma ovale, farcito sopra con della frutta secca e contiene al suo interno uno o più piccole statuine di bimbi di plastica o porcellana che rappresentano il bambin Gesù. In origine la tradizione voleva che chi trovava la statuina era in grazia e per contraccambiare questa si impegnava a presentare in chiesa il bambin  Gesú che era stato messo nel presepio della casa dove si aveva mangiato il pane. Questa presentazione in chiesa si doveva realizzare il giorno 2 febbraio.

Col passare del tempo, in alcuni posti la tradizione si è modificata e in alcuni casi chi trova la statuina prende l’impegno di organizzare una cena per i partecipanti al taglio della “rosca”. Il piatto di questa cena è solitamente “tamales”, una ricetta tipica messicana . E la si consuma sempre  il 2 febbraio.

A prescindere dai come è stata modificata la tradizione nel tempo, rimane il senso più bello che é quello di condividere questi momenti insieme ai propri cari.

PROZIONI: 4-6 PERSONE

INGREDIENTI

PER L’IMPASTO

  • 270 g di farina
  • 65 g di zucchero
  • 135 g di burro ammorbidito
  • 8 g di lievito fresco
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 20 g di latte
  • Scorza di limone ed essenza di fior di arancio a piacere
  • Vaniglia a piacere. Da ottenere dalla bacca tagliata trasversalmente.

PER LA PASTA DI ZUCCHERO

  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di farina

PER DECORARE

  • Piccole statuine di bambini di plastica o porcellana
  • Ciliegie candite colorate
  • Frutta secca a piacere come ad esempio fichi
  • Cotognata o frutta cristallizzata (In Messico si usa “acitrón” o “biznaga)

PREPARAZIONE

  • Preparare pronti tutti gli ingredienti pesati e a temperatura ambiente.
  • In una ciotola setacciate la farina con un colino. Unite il lievito fresco da sbriciolare direttamente e lo zucchero . Integrate il tutto.
  • Poi aggiungete le uova leggermente sbattute Fate lo stesso con il latte a temperatua ambiente. Aggiungete anche la scorza di limone, l’aroma difiore di arancio e la vaniglia ottenuta dalla bacca tagliata a metà trasversalmente.
  • Lavorate fino ad ottenere un impasto compatto , quindi unite il burro ammorbidito. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato  e continuate a lavorare l’impasto con l’aiuto di una spatola o tarocco.
  • Lavoratelo per qualche minuto e poi formate una sfera, che verserete in un recipiente e coprirete con della pellicola alimentare. A questo punto la pasta dovrà lievitare per circa un’ora (o fino a quando il volume non sarà raddoppiato). Potete lasciare l’impasto  in forno spento ma con la luce accesa.
  • Trascorso il tempo riprendete l’impasto e lavorate un po con le mani formando prima un filone e poi dando la forma “ovale” o di “rosca”.
  • Spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto e procedete con le decorazioni.
  • Per la pasta di zucchero che ci servirà come decorazione unite burro, zucchero e farina e lavorate fino a formare un impasto liscio e omogeneo, dividete l’impasto in 4 o 5 parti e spianate con l’aiuto di un mattarello o semplicemente con le mani formando delle foglie allargate che si collocheranno trasversalemente nella “rosca”
  • Finite la decorazione con delle ciliegie, i fichi e le strisce di cotognata o qualcue frutta cristallizzata.
  • A questo punto nascondete le statuine all’ interno della rosca inserendole dal basso.
  • Lasciate riposare in un posto al caldo per aumentare il volume.
  • Cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per circa 25- 30 minuti

img_0610

 

Spero che la ricetta ti vi sia piaciuta, attendo dei vostri commenti e suggerimenti e se  vorrete regalarmi un “mi piace” sulla mia pagina facebook mi farà molto piacere.

https://www.facebook.com/megustamipiace

Grazie

Annunci

Messo il tag:, , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: