Archivi tag: dolce messicano

“Alegria de amaranto”

1

È un dolce tradizionale del Messico a base di amaranto. L’amaranto è uno pseudocereale ad alto contenuto di proteine. L’amaranto soffiato  insieme allo zucchero, al miele e alla frutta secca rappresenta una ottima e nutritiva merenda.

Continua a leggere

“Rosca de reyes”

ROSCA DE REYES (CIAMBELLA DEI RE MAGI)

img_01

 

In Messico, la “Rosca de Reyes” è una tradizione associata alla presentazione e adorazione dei Re Magi verso il bambin Gesù a Betlemme.

Continua a leggere

Torta di mais

buena

La torta di mais è un dolce che viene realizzato spesso in Messico, lo si fa sia con del mais raccolto quando la pannocchia è tenera o “al latte” sia con del mais dolce in scatola. Di fatto Il gusto dolce del mais tenero si abbina perfettamente con del latte e il formaggio tipo ricotta, per dare forma a un dolce irresistibile al palato, ottimo a colazione e anche a merenda.

Continua a leggere

“Churros”

Churros

I “churros”, anche se sono una tradizione ereditata dagli spagnoli, in Messico oggi rappresentano un dolce fortemente legato alle abitudini gastronomiche. Nella mia città, a Colima in Messico, si usa molto mangiare i “churros” caldi appena fatti alla uscita della messa in Chiesa, o nel centro città e nelle piazze, si cospargono con dello zucchero e cannella e anche si mangiano ripieni con cioccolata, dolce di latte, marmellate…

Continua a leggere

“Camote enmielado” (Patata americana caramellata)

buena

Il “camote enmielado” o patata americana caramellata è un dolce che si mangia in molte regioni del Messico. L’ingrediente fondamentale per la caramellizzazione è il “piloncillo” o “panela”, che è un derivato della canna da zucchero. Ha la forma di un panetto duro di zucchero scuro e si può trovare nei negozi di prodotti etnici o nei grandi supermercati nel reparto di prodotti etnici.

Continua a leggere

Zucca sciroppata

IMG_2976

CALABAZA ENMIELADA (ZUCCA SCIROPPATA)
Questo piatto dolce si mangia in molte regioni del Messico con delle varianti nel modo di preparazione, però rimane come ingrediente principale il “piloncillo” conosciuto anche come “panela” in alcuni stati del sudamerica. In Italia, si trova più comunemente con il nome di “panela” e si puo comprare nei negozi etnici. Questo “piloncillo” o “panela” è un derivato della canna da zucchero prima di essere convertito in zucchero.
Al sud di Jalisco e Colima, la “calabaza enmielada” si puo mangiare a colazione accompagnato da un bel bicchiere di latte fresco oppure è anche un’ottima merenda.

Continua a leggere